1. Vai ai contenuti della pagina
  2. Vai al menu principale di navigazione
  3. Vai al menu di sezione
  4. Vai alla fine della pagina

torna in alto

Contenuti della pagina

Domande frequenti - FAQ

  • Quanti tipi di contrassegni ci sono? 

    I contrassegni sono di 2 tipi: quello rosso per i residenti e quello verde per i soggetti autorizzati

  • Che validità ha il contrassegno rosso per residenti?
    Ha validità illimitata
  • Quanto costa un contrassegno?
    I residenti pagano Euro 10.
    Gli Autorizzati, a seconda della categoria di appartenenza del titolare del contrassegno, possono pagare Euro 10 o Euro 30
  • Quali uffici rilasciano i contrassegni?
    Gli uffici preposti sono l'Ufficio Contrassegni di Porto S.Stefano ubicato in P.le dei Rioni, 8 Tel. 0564 811962 e l'Ufficio Contrassegni di Porto Ercole ubicato in Piazza Roma - Delegazione Comunale Tel. 0564 811980 email contrassegni@comune.monteargentario.gr.it
  • Come è possibile pagare il contrassegno se è la prima volta che lo si richiede?
    Le modalità di pagamento sono varie:
    ▫ con bollettino postale c/c n. 123588 CODICE IBAN IT36D0760114300000000123588 causale "contrassegno auto n........." intestato a "Comune di Monte Argentario- Servizio Tesoreria";
    ▫ con bonifico bancario presso "Banca Monte dei Paschi di Siena " - Corso Umberto I n.49 P. S. Stefano Conto corrente di tesoreria n. 9730,16 IBAN IT45R0103072302000000973016 BIC      PASCITMMPRT causale "contrassegno auto n. ..........";
    ▫ direttamente allo sportello in contanti
  • Come è possibile pagare il contrassegno in caso di Rinnovo? 
    E' possibile rinnovare i contrassegni attraverso il Servizio on line accedendo alla pagina http://www.comunemonteargentario.gov.it/uffici-e-servizi/parcheggi-e-viabilita.html:
    ▫ con carta di credito (circuito VISA, MASTERCARD e MAESTRO-MONETA )
    ▫ con bollettino postale c/c n. 123588 CODICE IBAN IT36D0760114300000000123588 causale "contrassegno auto n. ....... " intestato a "Comune di Monte Argentario- Servizio Tesoreria" 
    ▫ con bonifico bancario presso  "Banca Monte dei Paschi di Siena " - Corso Umberto I n.49 P. S. Stefano Conto corrente di tesoreria n. 9730,16 IBAN IT45R0103072302000000973016 BIC      PASCITMMPRT causale "contrassegno auto n. .........."
    O per chi preferisce, direttamente allo sportello in contanti
  • Tutti possono utilizzare il servizio di rinnovo on line?
    No, i lavoratori e gli affittuari dovranno andare a rinnovare il contrassegno presso lo sportello
  • Quali sono le carte di credito accettate per il Rinnovo on line?
    Le carte di credito accettate sono quelle appartenenti al circuito VISA, MASTERCARD, MAESTRO-MONETA, AMERICA EXPRESS, DINERSCLUB, JCB e pagamenti mybank e masterpass.
  • E' possibile, per chi deve effettuare il Rinnovo, avere il contrassegno senza recarsi personalmente allo sportello?
    Sì, è possibile. Entrando nella pagina del sito http://www.comunemonteargentario.gov.it/uffici-e-servizi/parcheggi-e-viabilita.html è possibile, previa registrazione, inserire il proprio codice fiscale, il numero del contrassegno in scadenza e la propria email, e, dopo aver effettuato il pagamento, IL CUI IMPORTO VERRA' SEGNALATO AUTOMATICAMENTE DAL PROGRAMMA, ( con carta di credito, bonifico bancario o bollettino postale), rinnovare telematicamente il proprio contrassegno decidendo di riceverlo direttamente a casa con l'aggiunta, oltre al prezzo del contrassegno, di spese di spedizione pari ad Euro 4,00 per ogni contrassegno richiesto
  • Come faccio a sapere, utilizzando il rinnovo on line, quanto è l'importo del contrassegno?
    Una volta effettuata la registrazione, il programma darà in automatico l'importo da pagare
  • Ci sono delle spese di spedizione da pagare per chi effettua la richiesta di Rinnovo on line e richiede che il contrassegno gli venga spedito direttamente alla propria abitazione?
    Sì, le spese di spedizione ammontano a € 4,00 per ogni contrassegno richiesto
  • Come dimostro di aver effettuato il bonifico bancario o il versamento postale se utilizzo il Servizio on Line?
    Nel momento dell'inserimento dei dati il programma richiederà la data di avvenuto pagamento per i bollettini postali e da un codice numerico di 11 numeri corrispondenti al CRO per i bonifici bancari
  • Quanti giorni ci vogliono per avere il contrassegno dopo aver effettuato il pagamento on line tramite bonifico bancario o c/c postale?
    I tempi medi per l'emissione del contrassegno da parte dell'ufficio si aggirano intorno ai 8/9 giorni lavorativi
  • Quanti giorni ci vogliono per avere il contrassegno dopo aver effettuato il pagamento on line tramite carta di credito?
    I tempi medi per l'emissione del contrassegno da parte dell'ufficio si aggirano intorno ai 4/5 giorni lavorativi
  • E' possibile, per chi deve effettuare il Rinnovo, richiederlo con il servizio on line e poi ritirarlo allo sportello?
    Sì, dopo essersi assicurato tramite la pagina " stato di lavorazione" consultabile via internet che il contrassegno sia stato già emesso, durante gli orari di apertura al pubblico
  • Nel caso in cui si decida per il ritiro del contrassegno allo sportello ma non sia possibile per l'intestatario farlo personalmente è possibile delegare ad altri tale compito?
    Sì, ma la persona delegata deve essere munita del modulo di delega debitamente compilato che è possibile scaricare dalla pagina del programma di pagamento e al seguente link, con allegata la fotocopia di un documento di identità dell'intestatario del contrassegno e di colui che ritirerà il contrassegno
  • Come è possibile, se utilizzato il Servizio di pagamento on line, sapere quando il contrassegno sarà pronto per il ritiro allo sportello o per la spedizione a casa?
    Attraverso l'inserimento di Username e Password è possibile consultare lo stato della lavorazione del contrassegno
  • E' possibile, per chi deve avere il contrassegno per la prima volta ottenerlo senza recarsi personalmente allo sportello utilizzando il Servizio on line?
    No, per il momento il servizio non è stato ancora attivato
  • Quali sono i documenti da presentare in caso di Rinnovo on line?
    In caso di rinnovo on line c'è bisogno solo del pagamento, in caso di rinnovo allo sportello da persona diversa dal titolare del contrassegno anche del modulo di delega accompagnato dalle fotocopie dei documenti di identità sia del titolare del contrassegno sia di colui che effettuerà materialmente il ritiro
  • Quali sono i documenti da presentare per chi presenta per la prima volta richiesta di contrassegno?
    E' indispensabile avere la fotocopia del libretto di circolazione e la fotocopia del documento di identità del richiedente. Gli addetti al servizio potranno indicare ulteriori documenti ad integrazione della pratica
E' possibile, per chi ha sostituito il mezzo, rinnovare il contrassegno Autorizzati?
Sì, dovrà essere inserito il file in jpeg della copia fronte retro del nuovo libretto di circolazione. Il mezzo dovrà essere intestato all'intestatario del contrassegno, o se appartenente alla società presso cui viene svolta l'attività lavorativa dovrà essere inoltrata, tramite email a contrassegni@comune.monteargentario.gr.it un'autodichiarazione accompagnata da copia del documento di identità della correlazione del rapporto di lavoro in essere

Chi è già in possesso del contrassegno, ma deve cambiare il mezzo, cosa deve fare?
 
Deve portare all'ufficio il vecchio contrassegno e la carta di circolazione del nuovo mezzo per l'emissione di un nuovo contrassegno
  • Le persone invalide con capacità di deambulazione sensibilmente ridotta hanno la possibilità di entrare nelle zone a traffico limitato?
    Sì ne hanno diritto previa presentazione di modulistica apposita reperibile presso il sito del Comune di Monte Argentario alla pagina http://www.comunemonteargentario.gov.it/uffici-e-servizi/parcheggi-e-viabilita.html corredata da fotocopia di contrassegno degli invalidi e carta di circolazione dei mezzi
  • Chi non rientra nelle categoria di Residenti e di Soggetti autorizzati e deve lasciare il proprio mezzo per uno o più giorni ha la possibilità di usufruire di tariffe agevolate?
    Sì, durante il periodo estivo consegnando il mezzo presso i parcheggi a lunga sosta le tariffe sono più convenienti
  • Chi è già in possesso del contrassegno, ma deve cambiare la targa perchè in possesso di un ciclomotore con cilindrata fino a 50cc, cosa deve fare?
    Deve portare all'ufficio il vecchio contrassegno per l'emissione di uno nuovo contrassegno



torna in alto

Menu di sezione





torna in alto

Fine della pagina