1. Vai ai contenuti della pagina
  2. Vai al menu principale di navigazione
  3. Vai al menu di sezione
  4. Vai alla fine della pagina

torna in alto

Contenuti della pagina

C.U.C.

Centrale Unica di Committenza

Dal primo gennaio 2016 i Comuni non capoluogo di provincia, per acquisti di forniture e servizi, devono fare ricorso alla centrale unica di committenza (Cuc). Si tratta di una forma di accentramento della gestione delle gare ad evidenza pubblica, introdotta dal legislatore per razionalizzare la spesa pubblica. La ratio della norma è quella di eliminare taluni costi inutili connessi alla frammentazione tra i piccoli Comuni della fase procedimentale di acquisizione di lavori, servizi e forniture. Il comma 3-bis recita: "I Comuni non capoluogo di provincia procedono all’acquisizione di lavori, beni e servizi nell’ambito delle unioni dei comuni … ove esistenti, ovvero costituendo un apposito accordo consortile tra i comuni medesimi e avvalendosi dei competenti uffici anche delle province, ovvero ricorrendo ad un soggetto aggregatore o alle province, ai sensi della legge 7 aprile 2014, n. 56." I Comuni con popolazione superiore a 10.000 abitanti possono procedere autonomamente per gli acquisti di beni, servizi e lavori di importo inferiore ad € 40.000

Archivio bandi scaduti



Bandi C.U.C Isola del Giglio

Nessun bando in pubblicazione


 

Bandi e gare

"Pacchetto Scuola" 2017-2018

SCADENZA 31 agosto 2017

Bando di gara mediante procedura aperta " Servizio Trasporto scolastico "

Gara pubblica per la concessione in locazione ad uso non abitativo beni immobili di proprieta' comunale- L.mare dei Navigatori, 6/8

Assegnazione buoni lavoro (cd"voucher") per prestazioni di lavoro accessorio rivolto a persone in condizioni di temporanea fragilita' economica

SCADENZA Entro il 20 di ogni mese, fino al 31 dicembre 2017

Eliminazione barriere architettoniche

Presentabile dal 1^ al 31 dicembre di ogni anno

Contributo per la prevenzione dell'esecutivita' degli sfratti per morosita' incolpevole

SCADENZA Valutazione mensile ( art. 5 del Bando )

Istituzione elenco aperto operatori economici da interpellare per l'affidamento di lavori in caso di ricorso a procedure negoziate o di cottimo fiduciario


 

torna in alto

Menu di sezione





torna in alto

Fine della pagina