1. Vai ai contenuti della pagina
  2. Vai al menu principale di navigazione
  3. Vai al menu di sezione
  4. Vai alla fine della pagina

torna in alto

Contenuti della pagina

Il Guzzo d'oro 2014 ad Umberto Veronesi in ricordo di Susanna Agnelli

Cerimonia suggestiva, lunedì 4 agosto a partire dalle ore 21.30 sulla piazzetta antistante il municipio,per la cerimonia di consegna del “Guzzo d’oro” che quest’anno andrà al professor Umberto Veronesi.

Il “Guzzo d’oro” è un riconoscimento che, richiamandosi al Palio Marinaro e quindi alle tradizioni storiche ed ai sentimenti popolari più rappresentativi e profondi della gente santostefanese, ogni anno viene assegnato ad una personalità che ha esaltato e valorizzato con la sua presenza e con la sua appartenenza alla nostra comunità le qualità del nostro territorio, dedicandolo ad una persona che ci ha lasciato, ma che nella sua vita ha frequentato e trascorso molto tempo all’Argentario, condividendone la cultura, gli usi e le tradizioni.

Il professor Veronesi, oncologo di chiara fama, già cittadino onorario del Promontorio, illustre “amico” che negli anni con generosa disponibilità ha stabilito un saldo rapporto di solidale vicinanza con la popolazione e che grazie agli screening preventivi gratuiti a Villa Varoli ha fatto davvero tanto per le donne argentarine, è stato scelto all’unanimità per l’assegnazione del “Guzzo d’oro 2014”.  E per ricordare una signora davvero speciale l’edizione di quest’anno sarà dedicata a Susanna Agnelli, già sindaco dell’Argentario dal 1974 al 1984.


Alla serata, presentata dal giornalista Massimo Sandrelli, parteciperanno il sindaco Arturo Cerulli, il capitano dell’Ente Palio Roberto Verdile, i capitani di Croce, Fortezza, Pilarella e Valle, e Lupo Rattazzi, figlio di Susanna Agnellli.  


Porto S.Stefano, 1° agosto 2014




torna in alto

Menu di sezione





torna in alto

Fine della pagina