1. Vai ai contenuti della pagina
  2. Vai al menu principale di navigazione
  3. Vai al menu di sezione
  4. Vai alla fine della pagina

torna in alto

Contenuti della pagina

Festa di Primavera domenica 27 aprile

Il ponte della Liberazione  si conclude quest’anno, a Porto S. Stefano, con l’evento che dà ufficialmente inizio alla stagione delle regate remiere che culminerà con il Palio Marinaro di Ferragosto. Domenica 27 aprile l’Ente Palio ha organizzato la Festa di Primavera arricchita, in questa stagione, dalla rievocazione del primo Palio dell’era moderna organizzato, nel 1937, dall’amministrazione comunale. La ricca giornata sul piazzale dei Rioni avrà inizio alle ore 11.00 con l’apertura degli stands gastronomici sotto i quali si potranno degustare i prodotti tipici dell’Argentario. Alla stessa ora, gozzi in acqua, davanti al lungomare dei Navigatori,  per il “va e vieni”, pole position su un gavitello che darà la possibilità ai partecipanti di scegliere il numero di corsia nella rievocazione del Palio del 1937 che si terrà alle ore 17.00. Sarà questa una gara amatoriale di circa 300 metri con a bordo dei gozzi i consiglieri rionali ed impreziosita dalle bandiere fornite dall’Ente Palio con i primi storici colori. Ed alle ore 18.00 gara amatoriale di 1.200 metri disputata tra gli equipaggi ingaggiati dai Rioni. Per concludere questa giornata, alle ore 18.30, proclamazione del vincitore del concorso per la realizzazione del manifesto del Palio 2014 ed alle 19.00, premiazioni dei vincitori della regate.

Porto S.Stefano, 18 aprile 2014

 




torna in alto

Menu di sezione





torna in alto

Fine della pagina