1. Vai ai contenuti della pagina
  2. Vai al menu principale di navigazione
  3. Vai al menu di sezione
  4. Vai alla fine della pagina

torna in alto

Contenuti della pagina

Servizio straordinario di sanificazione

Nell’ottica di una collaborazione più stretta tra l’Amministrazione e il gestore dei rifiuti  Sei Toscana in questo periodo di emergenza, sono state adeguate alcune attività.

Dopo il servizio di igienizzazione di strade, marciapiedi ed arredi urbani svolto nei giorni scorsi, e che sarà continuato anche nelle prossime settimane, al fine di contrastare la diffusione del Covid-19, Sei Toscana ha già attivato un servizio straordinario di “sanificazione” dei contenitori per la raccolta dei rifiuti sul territorio.


Infatti la società sta intervenendo su tutti i contenitori stradali per la raccolta dei rifiuti con la sanificazione esterna nelle zone di contatto per chi conferisce. Inoltre, nelle spazzatrici, nei mezzi lavastrade, nelle idropulitrici impiegate per la pulizia dei vicoli, vengono inseriti prodotti sanificanti.


Si consiglia comunque di adottare giusti comportamenti ossia quando si getta la spazzatura utilizzare il pedale del cassonetto, laddove non sia possibile afferrare la maniglia del coperchio con i  guanti e non a mani nude. Basta utilizzare il buonsenso e adottare tutti i comportamenti di igiene indicati dalle autorità competenti.


Si ricorda infine che l’isola ecologica resterà chiusa fino al 25 marzo, mentre resta attivo il numero verde per il servizio di ritiro degli ingombranti su prenotazione tramite numero verde 800127484, attivo dal lunedì al giovedì dalle 9 alle 13 e dalle 13:30 alle 17. Il venerdì dalle 9 alle 13.      #iorestoacasa



Porto S.Stefano, 16 marzo 2020




torna in alto

Menu di sezione





torna in alto

Fine della pagina