1. Vai ai contenuti della pagina
  2. Vai al menu principale di navigazione
  3. Vai al menu di sezione
  4. Vai alla fine della pagina

torna in alto

Contenuti della pagina

Feste di Carnevale

Torna l’allegria del Carnevale sul Promontorio dal prossimo fine settimana, Rioni ed associazioni stanno preparando al meglio un programma di eventi soprattutto per i più piccoli.
Si inizia domenica 16 febbraio con il Rione Croce che invita tutti i bambini ad un pomeriggio di musica e giochi nell’Auditorium dell’ex Onmi a Porto S.Stefano, dalle ore 15,00 con l’animazione di Tata Fiore e Pane e Nutella per tutti.

Il 20 febbraio, giovedì grasso  il Rione Valle in collaborazione con i commercianti locali organizza  il tradizionale  Veglioncino mascherato per i bambini in via Roma, dalle ore 14,00 alle 19,00 potranno giocare e ballare accomapagnati dal dj e giocare liberi nel tratto di via compreso tra gli incroci di via baschieri e via spaccabellezze

Una festa con “Tanto di cappello” è quella che propone la Pro Loco Monte Argentario di Porto Santo Stefano per sabato 22 febbraio, a partire dalle ore 21.00, presso la sala ex-Onmi. “Sbizzarritevi con le maschere più divertenti e buffe, purché veniate con un cappello, di qualsiasi tipo e genere!! “ Questo lo slogan della serata, ad ingresso libero, che sarà animata dal dj Maurizio Amadio, alias Mauama.  Durante la serata saranno eletti il re e la reginetta con i migliori cappelli.
Mauama è un Dj, conduttore radiofonico, produttore di musica e eventi. Dall’83 ha organizzato concerti con cantanti di fama internazionale, tra cui: Litfiba, Nico, Er Piotta e Ivan Graziani…ha prestato la sua voce e musica per la nostrana Radio Maremma e per stazioni radiofoniche nazionali come RDS, 105 Network e M2o Summer Tour. Ma soprattutto ha animato le serate dei più famosi locali dell’Argentario e dintorni degli anni 80/90 come: Strix, Bella Bimba, Covo, King’s , Streghe. Artista eclettico e versatile, ha fatto della musica la sua missione, fondendo nelle sue performance, i suoni dei dischi che lo hanno influenzato maggiormente: dal rock alla New Wave; dal funk alla discoteca.. sempre alla ricerca del crossover perfetto!

La kermesse del Carnevale si chiude martedì grasso, il 25 febbraio, a Porto Ercole grazie all’associazione Il Girotondo che dalle ore 15 alle 18 in piazza Indipendenza “Un luogo dove non esiste diversità di alcun genere, dove l’integrazione è al primo posto “ così definiscono gli organizzatori la manifestazione dove le varie fasce d’età interagiscono tra loro. Animazione, musica, giochi, tanti dolci ed alla fine si brucerà Re Carnevale .


Monte Argentario, 14 febbraio 2020




torna in alto

Menu di sezione





torna in alto

Fine della pagina