1. Vai ai contenuti della pagina
  2. Vai al menu principale di navigazione
  3. Vai al menu di sezione
  4. Vai alla fine della pagina

torna in alto

Contenuti della pagina

Chiuso Corso Umberto I per inizio lavori

Iniziano oggi, 28 ottobre, i lavori di riqualificazione di Corso Umberto I a Porto S.Stefano. La ditta Bramerini Francesco e figli di Arcidosso, esecutrice dell’intervento, aprirà il cantiere ed avvierà le opere che riguarderanno la manutenzione straordinaria con rifacimento di parte del manto stradale e di una porzione di fognatura, il rifacimento delle piazze panoramiche con dotazione di rampe per accesso ai disabili, opere edili di predisposizione per la futura dotazione di sistemi informativi tecnologici con piattaforma digitale e opere edili di predisposizione per l'accesso alla rete wifi.

Pertanto da oggi la via sarà chiusa al traffico. Un’ordinanza della Polizia Municipale stabilisce le modalità per favorire il passaggio dei mezzi impegnati nei lavori e garantire le operazioni di carico scarico merci dei commercianti e degli abitanti nonchè il passaggio dei mezzi di soccorso e di emergenza.

Queste le disposizione dell’ordinanza :

da lunedì 28 ottobre 2019 e fino al termine dei lavori è vietato il transito a tutti i veicoli nel tratto del Corso Umberto di Porto S. Stefano compreso fra l’intersezione con Via Barellai/Via Cetina e l’intersezione con Via S. Stefano, ad eccezione degli autorizzati con permessi rilasciati dalla Polizia Municipale per i quali la circolazione avverrà a doppio senso, con velocità a passo d’uomo, transitando sulla parte destra della carreggiata, con precedenza, nei punti più stretti, ai veicoli in uscita.

I permessi per il transito saranno rilasciati alla ditta incaricata dei lavori e ad altre ditte che effettueranno servizi e lavori per conto dei privati, i quali potranno accedere e sostare con i propri mezzi nel Corso Umberto solo per il tempo previsto per gli interventi. Questi veicoli in entrata, in uscita e comunque in transito nell’area, dovranno essere scortati da almeno un moviere a piedi.

I permessi saranno rilasciati anche ai fornitori delle attività produttive, commercianti, portatori di handicap ex art. 188 C.d.S. e abitanti della zona per operazioni di carico scarico merci o altre necessità. Questi veicoli in entrata, in uscita e comunque in transito nell’area, dovranno mantenere rigidamente la destra ed essere scortati da almeno un moviere a piedi. La sosta sarà consentita per non più di 15 minuti, negli appositi spazi, con esposizione dell’orario di arrivo o disco orario.

La ditta Bramerini, i fornitori delle attività produttive, i commercianti, portatori di handicap ex art. 188 C.d.S. e gli operatori titolari e spuntisti del mercato giornaliero di Piazzetta Don Bastianini, potranno transitare controsenso sul Corso Umberto, con direzione Piazza V. Emanuele-Via S. Stefano, comunque, solo con apposita autorizzazione rilasciata dal Comando Polizia Municipale per il tempo previsto per gli interventi, circolando sulla parte destra della carreggiata e con la scorta di almeno un moviere a piedi.

E’ sempre consentito il transito ai mezzi di soccorso e di emergenza.

E’ vietato il transito nell’area di cantiere ovvero fra il civico n. 53 e l’intersezione con Via S. Stefano. Nello stesso periodo di tempo e su tutto il Corso Umberto, è vietata la sosta a tutti i veicoli, ad eccezione delle categorie e con le limitazioni sopra indicate. E’ inoltre vietata la sosta nella piazzetta del Corso Umberto posta di fronte al civico n. 26 e di fronte al ristorante La Pace. L’area sarà adibita a deposito dalla ditta Bramerini che utilizzerà, per la raccolta dei materiali, anche il posteggio posto sopra il Poliambulatorio.

Nell’eventualità dell’apertura di passaggi pedonali all’interno dell’area di cantiere, questi dovranno essere opportunamente indicati e protetti. Dovranno inoltre essere disponibili lastre di acciaio per garantire il passaggio dei mezzi di soccorso e di

emergenza.

Inoltre, sempre da lunedì 28 ottobre 2019 e fino al termine dei lavori, la sosta nel parcheggio auto posto di fronte ai civici nn. 37 – 39 – 41 - 43 di Via XX Settembre, è regolamentata con esposizione dell’orario di arrivo o disco orario, per non oltre 30 minuti.


Porto S.Stefano,  28  ottobre 2019




torna in alto

Menu di sezione





torna in alto

Fine della pagina