1. Vai ai contenuti della pagina
  2. Vai al menu principale di navigazione
  3. Vai al menu di sezione
  4. Vai alla fine della pagina

torna in alto

Contenuti della pagina

In vigore l'ordinanza balneare

Dal 1° giugno scorso è in vigore l’ordinanza n. 92 che disciplina tutte le attività che possono essere esercitate sul demanio marittimo del Comune di Monte Argentario da privati cittadini e stabilimenti balneari.

Molti i divieti che vengono ripetuti ogni anno, tra i quali l’alaggio e il varo di natanti a motore, la permanenza di attrezzature oltre il tramonto, il campeggio, l’accensione di fuochi e l’esercizio di attività commerciali, spettacoli e manifestazioni sportive non autorizzate o che possono recare fastidio ai bagnanti.

Norme e indicazioni precise dettano le regole per la gestione e l’utilizzo delle spiagge libere, le spiagge dedicate agli animali d’affezione, la disciplina delle aree in concessione agli stabilimenti balneari,le discipline del commercio al dettaglio su aree demaniali marittime, le attività di manutenzione dell’arenile.

Il testo integrale dell’ordinanza è consultabile all’Albo Pretorio del Comune di Monte Argentario ed alla pagina Demanio Marittimo di questo sito.




Monte Argentario, 10 giugno 2019




torna in alto

Menu di sezione





torna in alto

Fine della pagina