1. Vai ai contenuti della pagina
  2. Vai al menu principale di navigazione
  3. Vai al menu di sezione
  4. Vai alla fine della pagina

torna in alto

Contenuti della pagina

13^ Festa di Primavera

Si propone per la tredicesima volta con novità di assoluto richiamo, la Festa di Primavera 2017, organizzata dall’Ente Palio Marinaro e dai quattro Rioni. Assolutamente inedita per la kermesse del ponte della Liberazione è la regata remiera femminile che vedrà sui gozzi di Croce, Fortezza, Pilarella e Valle equipaggi composti da donne che ce la metteranno tutta per dimostrare che anche il gentil sesso è capace di dare spettacolo sui remi. Domenica 23 aprile la Festa di Primaverapresentata da Amerigo Loffredo sul Lungomare dei Navigatoridi Porto Santo Stefano alzerà il sipario alle ore 11.00 quando saranno esposti i bozzetti del manifesto del Palio la cui premiazione si terrà nel pomeriggio a cura della giuria selezionata dall'Ente Palio. Per i più piccoli ci saranno anche, per tutto il giorno, uno spettacolo di bolle giganti di sapone, trucca bimbi e palloncini artistici allestito dalle ragazze dell'associazione ADMO, oltre agli stand con i gadget dei quattro Rioni del Palio. A mezzogiorno aprirà lo stand gastronomico sotto il quale gustare pesce fresco fritto offerto dalla Cooperativa Costa D'Argento e dalla Cooperativa Produttori Sant'Andrea. E, assieme a questo, salsicce, bruschette e pizza fritta. Si passa così all’esibizione remiera femminile dei quattro Rioni che scatterà alle ore 18.00 e vedrà ciascun equipaggio formato da quattro donne guidate dal timoniere del Palio del rispettivo Rione. La premiazione degli equipaggi è prevista per le ore 18.45, mentre alla 19.00 la premiazione del concorso per la realizzazione del manifesto del Palio concluderà questa 13° Festa di Primavera.

Porto S. Stefano, 20 aprile 2017


torna in alto

Menu di sezione





torna in alto

Fine della pagina